Menu
Settings

La storia di Aufheim

Aufheim si trova al sud della Germania nel Land federale della Baviere. Il paesino con i suoi circa 1400 abitanti fa parte della città di Senden sul fiume Iller e si trova a circa 10 km di distanza a sud della doppia città di Ulm/ Neu-Ulm. Città gemellata di Aufheim è Uffholtz in Francia.

1230 - 1250

Costruzione della chiesa parrocchiale romanica di San Giovanni Battista

1333

Viene menzionata in un documento con il nome di "Ufhain" come appartenrente alla signoria di Wullenstetten

1490

Consacrazione della chiesa tardo gotica

1515

Aufheim conta 109 contadini residenti della signoria di Kirchberg

1635

Dopo la peste vivono a Aufheim soltanto 32 anime

1697

Costruzione del Palazzo del Comune (l'odierno Hotel Gasthof Rössle) dall'Abbazia monastero di Wiblingen

1708

Menzionato il maestro di scuola Menth di Aufheim

1806

Aufheim diventa bavarese

1815 - 1817

Edificazione dell'edificio scolastico

1900

Aufheim ha adesso 272 abitanti

1964

Nuova costruzione dell'edificio scolastico

1965

Aufheim ha adesso 566 abitanti

1973

Fine dei lavori per la restaurazione dello storico Palazzo del Comune come nuovo "Gasthof Rössle"

1977

Costruzione della struttura polifunzionale

1978

Integrazione alla città di Senden