Menu
Settings

La storia dell’albergo Gasthof Rössle

La storia dell'albergo Rössle inizia nell'anno 1697, quando deve essere costruito il nuovo palazzo del Comune (l'odierno albergo Gasthof Rössle) per il monastero Wiblingen a Aufheim, in quanto il vecchio palazzo del Comune era in pericolo di crollo.

1697 Edificazione del nuovo palazzo del Comune (l'odierno Rössle). Capotecnico era Bartholomäus Kraz, affiancato dai muratori tirolesi. Le spese per l'edificio, costruito a graticcio nei piani alti, ammontavano a 1382 fiorini e 9 kreuzer (secondo il valore monetario di oggi circa 50.000 EUR). A quei tempi era funzionario amministrativo Paul Ötschmann, nato a Heining, in Tirolo. Era freschista e creò per il Duca di Württemberg gli affreschi nel castello Stetten a Remstal e le pitture del soffitto nella Sala dell'lmperatore del monastero di Wettenhausen. Il suo dettagliato epitaffio sul campanile di Aufheim non accenna alla sua attività artistica. Fino al 1969, anche il Palazzo del Comune aveva conservato un affresco con lo stemma del prelato di Wiblinger, Modest I. Huber (stanza ad angolo nella parte nordorientale del piano alto).
Nel 1805 la tenuta, situata sul lato destro del fiume Iller, appartenente fino ad allora all'abbazia benedettina di Wiblingen, nell'Austria Anteriore, divenne bavarese e con essa anche il comune di Aufheim. Il Monastero di Wiblingen fu secolarizzato da Württemberg. Il Palazzo del Comune di Aufheim, di cui non si aveva più bisogno, fu venduto qualche tempo dopo.
1970 Acquisto del palazzo del Comune da parte del ristorante Heinz Bleher Gaststätte con 30 posti a sedere, la fattoria, il ristorante e il bowling.
1973 Fine della restaurazione dello storico palazzo di Aufheim a nuovo albergo e ristorante Gasthof Rössle.
1984 Sviluppo ed ampliamento delle capacità ricettive dell'albergo ed ingrandimento del ristorante. L'albergo e il ristorante di un tempo è l'odierna Zehnstube - la Sala della decima.
1991 Trasformatione della sala bowling nell'odierno giardino d'inverno che viene utilizzato per feste familiari, conferenze ed eventi particolari.
2003 Rainer Bleher prende in consegna l'albergo da suo padre Heinz.
2004-2011 Modernizzazione dell'albergo
2012 Conversione/ Premiazione con la classificazione dell'albergo a 3 stelle
2013 Ampliamento di una tettoia della birreria all'aperto
2014 Ristrutturazione del bagno nelle camere d'albergo
2015 Conversione/ Premiazione con la classificazione dell'albergo a 3 stelle
2018 ristrutturazione prevista della cucina, dei servizi igienici del ristorante e del giardino d'inverno